Benvenuto in Osteopata Roma

Cos’è la Core Stability?

Core stability Osteopata funzionale osteopata roma

Core Stability è un termine utilizzato in ambito sportivo da diversi anni, che viene spesso associato al miglioramento della performance e alla prevenzione degli infortuni, ma ultimamente è entrato a far parte anche del linguaggio comune, in relazione a problematiche di salute della colonna vertebrale,  quali mal di schiena e sciatica.
Per core stability si intende la capacità da parte del diaframma respiratorio, del pavimento pelvico e della parete addominale di stabilizzare la colonna vertebrale durante lo svolgimento di un qualsiasi movimento volontario per evitare l’insorgenza di dolore e infortuni alla schiena.

 

Il meccanismo della Core Stability

 
Durante l’inspirazione il nostro diaframma si contrae e scende verso il basso comprimendo gli organi addominali contro il pavimento pelvico e incrementando di conseguenza la pressione intra-addominale. Questo aumento di pressione che avviene durante ogni atto respiratorio mette in tensione i muscoli della parete addominale che si contraggono e stabilizzano la colonna vertebrale prevenendo in questo modo l’insorgere di ernie, strappi muscolari e infiammazioni alle articolazioni delle vertebre.

 

La Core Stability in pratica

 
La stabilizzazione dinamica del core non si ottiene, come molti erroneamente pensano, attraverso il semplice rinforzo dei muscoli che lo compongono, ma con una precisa coordinazione tra respirazione diaframmatica, contrazione della parete addominale e del pavimento pelvico da parte del Sistema Nervoso Centrale.

Questo meccanismo avviene in modo automatico e inconscio ogni qualvolta che per esempio solleviamo un oggetto o trasportiamo un peso e serve a proteggere la colonna vertebrale da carichi eccessivi.

In tutti coloro che soffrono di mal di schiena è stato dimostrato che tale meccanismo di attivazione automatica ed inconscia dei muscoli del core risulti alterato e che quindi ogni volta che si esegue un movimento i dischi e le vertebre sono sottoposti a sollecitazioni eccessive che causano infiammazioni e dolore.

Quando il processo della core stability non funziona correttamente il nostro cervello cerca di correre ai ripari facendo contrarre i muscoli lombari che però inevitabilmente riducono la nostra flessibilità e danno dolore specialmente al mattino appena svegli e a partire dal tardo pomeriggio.

La core stability è quindi essenziale non solo per combattere il mal di schiena ma anche per mantenere una corretta postura e un buon grado di flessibilità. Senza una adeguata core stability la nostra schiena è più vulnerabile e predisposta a degenerazioni ed infortuni.

L’obiettivo principale di un qualsiasi approccio terapeutico finalizzato a curare il mal di schiena dovrebbe essere innanzitutto proprio quello di ristabilire la corretta attivazione dei muscoli del core: per questo motivo è una delle priorità dell’Osteoaptia Funzionale, che attraverso tecniche ed esercizi specifici interviene per ristabilire questo meccanismo di stabilizzazione, permettendo di riacquistare la giusta flessibilità muscolare e la corretta mobilità articolare per evitare l’insorgere del mal di schiena!
 

PENSA ALLA TUA SALUTE!
PRENOTA SUBITO UNA PRIMA VISITA

 
Dr. Christian Tonanzi
Osteopata, Fisioterapista e Docente.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Prenota il tuo appuntamento

Liberati dal Dolore

Contattami +39 324 6213305