Benvenuto in Osteopata Roma

I 7 consigli meno conosciuti per alleviare il dolore al collo

Dolore al collo

Per molte persone che soffrono di DOLORE AL COLLO rivolgersi ad uno specialista o assumere farmaci per i dolori cervicali non sempre è sufficiente per risolvere il problema.

Sono fattori legati al nostro STILE DI VITA e alle nostre abitudini quotidiane che contribuiscono a mantenere vivo il dolore e impediscono la piena guarigione!

Consigli per alleviare il dolore al collo

In questo post ti spiego alcune piccole accortezze che puoi adottare sin da subito per ridurre, se non eliminare completamente, i fattori che hanno contribuito all’insorgere del tuo problema.

 

1. Mantieniti idratato

 
I dischi intervertebrali hanno bisogno di acqua per mantenere integra la propria altezza e ridurre la pressione sulla colonna vertebrale. Ogni disco è composto infatti alla nascita per l’80% di acqua per poi progressivamente disidratarsi man mano che cresciamo e cominciamo ad invecchiare.

Bere molta acqua aiuta a prevenire una eccessiva disidratazione dei dischi intervertebrali e ridurre dunque il dolore al collo.

 

2. Fai attenzione a come utilizzi il tuo telefono

 
Il telefono cellulare contribuisce in maniera significativa ad aumentare i disturbi alla cervicale:
parlare al telefono tenendo il cellulare tra la spalla e l’orecchio, o tenere la testa piegata in avanti per scrivere e leggere messaggi contribuisce ad applicare ulteriore stress sulla colonna cervicale e far aumentare il dolore.

Per evitare il dolore adotta queste piccole accortezze:

Usa l’auricolare per effettuare chiamate
Quando scrivi messaggi o navighi su internet tieni il telefono in alto davanti agli occhi per diminuire l’angolo che il collo deve fare
Fai piccole e frequenti pause per rilassare i muscoli del collo

 

3. Vai in piscina

 
Gli effetti terapeutici della piscina sulla cervicale sono numerosi, specialmente quando si tratta di ridurre l’infiammazione e rilassare le tensioni muscolari.

Ecco alcuni consigli utili:

Cammina in vasca rimanendo con il corpo immerso fino al mento
Sempre con l’acqua fino al mento muovi la testa in alto e in basso, a destra e sinistra
Adotta uno stile di nuoto che non comporti molti movimenti del collo e della testa. Nuotare a dorso potrebbe essere una soluzione. In alternativa, puoi parlarne con il tuo istruttore di nuoto che di certo saprà consigliarti nel migliore dei modi in base alla tua situazione.

Se sei nella fase acuta e a causa del dolore troppo intenso il nuoto ti rimane difficoltoso una buona alternativa potrebbero essere le terme!

 

4. Consulta un Osteopata

 
Quando si ha dolore alla cervicale è tipico pensare all’Osteopata come quello ti “scrocchia” il collo e il dolore sparisce all’istante! Se in parte questo è vero, un bravo Osteopata in questi casi è in grado di fare anche molto altro:

Identificare la causa del dolore al collo
Darti consigli su come evitare di farti male nuovamente
Insegnarti esercizi specifici per rinforzare i muscoli del collo e migliorare la postura

 

5. Considera l’agopuntura

 
Quando si soffre di tensioni muscolari, soprattutto nella zona delle spalle e del collo, l’agopuntura può risultare molto efficace. L’inserimento di piccoli aghi all’interno dei muscoli in tensione rilassa immediatamente le contratture dando un beneficio quasi immediato.

Attenzione!!! Qualora decidessi di sottoporti a questo tipo di trattamento è molto importante che ti affidi ad un professionista altamente formato, in quanto l’efficacia di questa metodologia dipende molto dalla bravura di chi la pratica.

 

6. Scegli la sedia giusta

 
Mantenere una buona postura quando sei seduto è una delle migliori strategie per tenere sotto controllo la tua cervicale. Una sedia ergonomica con poggiatesta può aiutarti a mantenere la testa in posizione neutra ed evitare di affaticare i muscoli del collo e delle spalle. Fai attenzione anche alla postura che adotti quando sei in macchina. Regola il poggiatesta del sedile in modo tale da avere il collo nella giusta posizione.

 

7. Aumenta l’assunzione di magnesio

 
Per tutte le problematiche legate al dolore al collo può aiutare anche una corretta assunzione di magnesio, che regola la contrazione dei muscoli, e può risultare molto efficace nel ridurre tensioni e dolori ai muscoli del collo.

Il magnesio si trova nelle verdure a foglia verde, nei legumi come fagioli e piselli, nei germogli di soia, nei cereali e nelle farine integrali.
 
Consulta il tuo nutrizionista per ricevere a riguardo tutte le informazioni di cui hai bisogno.

PENSA ALLA TUA SALUTE!
PRENOTA SUBITO UNA PRIMA VISITA

Dr. Christian Tonanzi
Osteopata, Fisioterapista e Docente.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Prenota il tuo appuntamento

Liberati dal Dolore

Contattami +39 324 6213305