Benvenuto in Osteopata Roma

Cervicale: sintomi e cause

La Cervicale sintomi e causa osteopata roma

Le problematiche legate alla cervicale, così come avviene per il mal di schiena, stanno diventando sempre più diffuse al giorno d’oggi, in particolar modo anche tra i giovani, a causa delle posture sbagliate che la società moderna molto spesso ci impone di assumere.
Prima però di analizzare nel dettaglio quali sono le problematiche che possono insorgere da alterazioni della cervicale, è bene chiarire cosa sia esattamente la cervicale, questo perchè ho notato che nel linguaggio comune alcune persone utilizzano questo termine per indicare genericamente un dolore al collo.
 

Cos’è la cervicale?

La “cervicale” è quella parte della colonna vertebrale che si compone di 7 vertebre ed ha il compito di sostenere il capo e permettere i movimenti della testa. Sarebbe dunque più corretto utilizzare questo termine non solo per indicare un dolore al collo ma anche quando ci si riferisce ad ogni altro disturbo o problema di questa zona anatomica.

I disturbi cervicali, che per alcune persone possono essere episodi isolati, mentre per altre possono diventare problemi ciclici e ricorrenti, hanno tutti in comune la presenza di rigidità e tensione muscolare avvertita soprattutto nella zona del collo.

Tra i sintomi più comuni della cervicale troviamo:

Mal di collo:

tutte le strutture che compongono il tratto cervicale sono innervate e possono dunque generare dolore o fastidi. Il dolore può avere origine da contratture muscolari, infiammazione delle articolazioni tra le vertebre, irritazione dei nervi a seguito di protrusioni e ernie o da stiramento dei legamenti e dei tendini che forniscono stabilità al collo. In tutti questi casi, terminata la fase acuta, il dolore può persistere e diventare cronico trasformandosi in un senso di indolenzimento o di fastidio continuo alla base del collo e sulle spalle che può rimanere presente anche per mesi, se non per anni.

Mal di testa o cefalea:

esistono diversi tipi di mal di testa alcuni dei quali hanno origine da alterazioni a livello dei muscoli del collo (mal di testa miotensivo) o delle vertebre cervicali (mal di testa cervicogenico). In questi casi rilassare i muscoli contratti e ristabilire la giusta mobilità delle vertebre cervicali intervenendo al tempo stesso anche per migliorare la postura, può essere di grande aiuto per risolvere il tuo mal di testa.

Vertigini e senso di sbandamento:

non tutti sanno che le vertigini o comunque quel senso di sbandamento che si avverte quando ci si alza velocemente o si muove la testa di scatto, molto spesso dipende dalla cervicale. Infatti oltre il labirinto (struttura dell’apparato vestibolare che si trova all’interno dell’orecchio) ed il cervelletto, esiste una terza area del corpo responsabile di aiutarci a mantenere l’equilibrio: le prime due vertebre cervicali (C1 e C2).

Intervenendo per riallineare queste due vertebre e rilassare i muscoli del collo aiuta a risolvere in maniera definitiva il tuo problema di vertigini.

Nausea e vomito:

attraverso i muscoli del collo passa il nervo vago, un importante nervo implicato in molte funzioni viscerali tra le quali la digestione e la regolazione del battito cardiaco. Se i muscoli del collo sono troppo contratti possono stimolare il nervo vago causando un abbassamento del battito cardiaco e una riduzione della pressione cardiaca che poi provocano il senso di nausea e vomito generalmente avvertito in associazione al dolore al collo.

Disturbi dell’udito e acufeni:

la presenza di un ronzio nell’orecchio è spesso associata a problematiche di cervicale. Per anni ci si è chiesto se esistesse un legame tra acufeni e disfunzioni del tratto cervicale ed oggi sempre più studi hanno dimostrato che nei casi in cui il ronzio non sia dovuto a problematiche legate direttamente all’orecchio, intervenire sui muscoli del collo e sulle vertebre cervicali possa rappresentare una soluzione al tuo problema di acufeni.

 

Cause della cervicale

 
Le cause scatenanti delle problematiche cervicali vanno da un semplice colpo di freddo, cattiva postura, stress e vita sedentaria fino ad arrivare a cause più serie quali problematiche ai dischi intervertebrali, artrite o fratture. Tuttavia, nella maggior parte dei casi l’origine dei disturbi è un’alterazione non grave che interessa i muscoli, i dischi intervertebrali e le articolazioni del collo,  permettendo di conseguenza una rapida risoluzione della tua problematica, con interventi mirati e definitivi.
 

PENSA ALLA TUA SALUTE!
PRENOTA SUBITO UNA PRIMA VISITA

 
Dr. Christian Tonanzi
Osteopata, Fisioterapista e Docente.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Prenota il tuo appuntamento

Liberati dal Dolore

Contattami +39 324 6213305